Testata

I Giorni di Roma

Culla del tempo, culla della civiltà…

Roma 28 Ottobre

[ anno 312 ]

Morte di Massenzio

Costantino dopo aver battuto già due volte Massenzio, prima presso Torino e poi presso Verona, lo sconfigge definitivamente nella battaglia di Ponte Milvio, presso Saxa Rubra sulla via Flaminia. Massenzio resta ucciso, annegando nel Tevere.


[ anno 1061 ]

Insediamento di Alessandro II

Cerimonia di insediamento di papa Alessandro II. Intanto in un Concilio a Basilea la sua elezione viene dichiarata illegale; elevando come pontefice il vescovo di Parma Cadalo, che si nomina Onorio II (ma sarà considerato un antipapa), dando origine ad uno scisma.


[ anno 1362 ]

Elezione di Urbano V

Urbano V

Mentre si trova a Napoli come legato pontificio, ad Avignone l’abate francese Guillaume de Grimoard viene eletto papa; assumerà il nome di Urbano V.


[ anno 1414 ]

Gregorio XII a Costanza

Per partecipare al Concilio, papa Gregorio XII arriva a Costanza. Nei giorni successivi si aggiungeranno 29 cardinali, 1800 prelati vari ed i rappresentanti dei sovrani europei.


[ anno 1922 - Sabato ]

La “Marcia su Roma”

Si svolge la “Marcia su Roma” di Benito Mussolini. Si tratta dell’afflusso verso la Capitale di decine di migliaia di squadristi che rivendicavano il potere politico fascista nel Regno. Il presidente del Consiglio Luigi Facta presenta un decreto per la dichiarazione dello stato d’assedio a re Vittorio Emanuele III, il quale si rifiuta di firmarlo.


[ anno 1930 - Martedì ]

Varie (102802)

In piazza Verdi si svolge l’inaugurazione dell’officina Carte – Valori, ovvero la Zecca.

La nuova rete tranviaria 22 viene istituita: da via Claudia, zona Colosseo, raggiunge il quartiere della Garbatella.

Mussolini inaugura il tratto della nuova via del Mare ai piedi del Campidoglio: si tratta dell’ex via Tor de’ Specchi, oggi via del Teatro di Marcello.


[ anno 1932 - Venerdì ]

Varie (102803)

In occasione del decimo anniversario della “Marcia su Roma”, un Mussolini a cavallo, alla testa di una colonna di mutilati di guerra, taglia il nastro della nuova via dei Monti, poi detta via dei Fori Imperiali. Il duce inaugura poi la Mostra della Rivoluzione Fascista al Palazzo delle Esposizioni di via Nazionale.

Su elegante progetto dell’architetto Raffaele De Vico, viene inaugurata piazza Mazzini.


[ anno 1934 - Domenica ]

Varie (102804)

Dopo l’apertura di via dell’Impero, l’attuale via dei Fori Imperiali, Mussolini inaugura il definitivo isolamento (ovvero il distanziamento dalle strutture abitative) della restaurata Torre dei Conti.

Modifiche delle linee tram del trasporto pubblico: la linea 16 viene deviata da via Merulana verso Santa Maria Maggiore; la linea 17 è prolungata da piazza Esquilino a viale Principe di Piemonte; la linea 33 da piazzale Flaminio a San Pietro viene soppressa e una nuova linea 33 da piazzale Flaminio a via della Giuliana viene istituita.


[ anno 1958 - Martedì ]

Elezione di Giovanni XXIII

Giovanni XXIII

Alle 18:04 la sterminata folla che attende in piazza San Pietro ed i fedeli di tutto il mondo apprendono che è stato eletto papa il patriarca di Venezia Angelo Roncalli: assumerà il nome di Giovanni XXIII. Dalla loggia il neoeletto benedice la folla nella piazza: per la prima volta questo evento viene trasmesso in televisione.


[ anno 1979 - Domenica ]

La tragica morte di Paparelli

Durante il derby Roma – Lazio allo stadio Olimpico uno spettatore, Vincenzo Paparelli, viene colpito a morte da un razzo lanciato da due tifosi della Roma: verranno arrestati poche ore dopo.