Testata

I Giorni di Roma

Culla del tempo, culla della civiltà…

Roma 23 Aprile

[ anno 215 A.C. ]

Erezione di templi

Sul colle del Campidoglio viene eretto un tempio dedicato alla Venere protettrice della fertilità (secondo Tito Livio in ricordo della sconfitta del console Gaio Flaminio da parte di Annibale sul lago Trasimeno). Per propiziare la guerra contro i liguri, nello stesso giorno, un altro tempio dedicato a Venere viene eretto sul Quirinale.


[ anno 1121 ]

Lapidazione di Gregorio VIII

A cavalcioni su un cammello, frustato e lapidato dalla folla, l’antipapa Gregorio VIII viene incarcerato. Sarà poi esiliato a San Germano e poi a La Cava.


[ anno 1328 ]

Il papa deve risiedere a Roma

Presieduta dall’imperatore Ludovico il Bavaro, un’assemblea del popolo decreta che il papa deve risiedere a Roma, con l’eccezione dell’estate, quando potrà trasferirsi in una località vicina; decadrà dalla carica se non rientrerà dopo tre richiami.


[ anno 1462 ]

Celebrazioni per sant’Andrea

Una processione popolare e di cardinali, vescovi e prelati a ponte Milvio accompagna papa Pio II per ricevere la testa di sant’Andrea, donata da Tommaso Paleologo. Un tempietto con una statua del santo, opera di Varrone e Nicolò, sarà innalzato dallo stesso papa in ricordo dell’evento.


[ anno 1635 - Lunedì ]

Sortilegio contro Urbano VIII

Il giovane Giacinto Centini, nipote del cardinale omonimo, volendo la morte di papa Urbano VIII per veder suo zio al suo posto, compie un sortilegio realizzando una statua di cera con le sembianze del papa. Avrà la complicità del falso frate Bernardino di Montalto e del priore Domenico Zancone, questi ultimi complici di una precedente magia per indurre una donna a sottomettersi alle loro voglie. Giacinto sarà decapitato a Campo de’ Fiori. Si salverà dalla pena di morte soltanto fra Domenico, per aver denunciato il fatto.


[ anno 1787 - Lunedì ]

Concilio di Firenze

Le dichiarazioni del Sinodo di Pistoia del 1786, durante il quale si decretava che il Concilio è superiore all’autorità del papa, sono condannate da un Concilio a Firenze.


[ anno 1801 - Giovedì ]

Ludibrio di democratico

Un monticiano accusato di bestemmie e di affermazioni pubbliche troppo democratiche, viene mostrato per Roma a cavalcioni di un somaro, esponendolo ai fischi e agli insulti della gente.


[ anno 1891 - Giovedì ]

Esplosione della polveriera di Monteverde

La polveriera di Vigna Pia a Monteverde esplode, provocando il panico in tutta la città per la portata del boato, tanto che le vetrate della basilica di San Paolo Fuori le Mura vanno in frantumi. Si conteranno quattro morti e circa 240 feriti.