Testata

I Giorni di Roma

Culla del tempo, culla della civiltà…

Roma 4 Maggio

[ anno 1278 ]

Donazioni imperiali alla Chiesa

Il frate dell’ordine dei Minori francescani Corrado, delegato del re di Germania Rodolfo I d’Asburgo, firma a Roma un documento che certifica le donazioni imperiali alla Chiesa, tra le quali la Romagna; ma la Toscana rientra ancora nei possedimenti imperiali.


[ anno 1481 ]

Costruzione di Santa Maria della Pace

Dopo una processione alla sua immagine miracolosa, papa Sisto IV ordina la costruzione della chiesa di Santa Maria della Pace (in via Arco della Pace 5) per opera di Baccio Pontelli; all’interno sarà posta l’immagine della santa.


[ anno 1515 ]

Leone X emana due bolle

Papa Leone X, durante la X sessione del Concilio Lateranense, emana due bolle: la Inter Multiplices che approva i Monti di Pietà, e la Inter Sollicitudines che sancisce la pubblicazione dei libri solo con l’imprimatur (approvazione) di vescovi e inquisitori.


[ anno 1635 - Venerdì ]

Tragedia d’amore

Un giovane ferrarese, allo scopo di raggiungere la sua amata, una monaca di 18 anni del monastero di Santa Croce in Montecitorio, al fine di fuggire insieme, si nasconde in una cassa per la quale aveva dato istruzione che venisse consegnata alla ragazza stessa nel monastero. Ma il negligente servitore incaricato tarda la consegna ed il ragazzo muore così soffocato nella cassa. Alla scoperta del corpo, l’infelice innamorata si vede costretta a riferire la cosa alla badessa, la quale la denuncia al vicario di papa Urbano VIII. La ragazza, sottoposta a processo, sarà condannata ad essere murata viva!


[ anno 1812 - Lunedì ]

I francesi impongono il giuramento all’impero

Con un decreto governativo, i francesi impongono ai romani di sottomettersi al giuramento all’impero, con una generale adesione. Intanto papa Pio VII viene trasferito a Fontainebleau.


[ anno 1988 - Mercoledì ]

Omicidio tra Guardie Svizzere

Omicidio a colpi di pistola del comandante delle Guardie Svizzere Alois Estermann e di sua moglie Gladys Meza Romero per mano del caporale Cedric Tornay, che subito dopo si suiciderà con la stessa arma.