Testata

I Giorni di Roma

Culla del tempo, culla della civiltà…

Roma 18 Maggio

[ anno 526 ]

Muore Giovanni I

Giovanni I

A Ravenna, in prigione, muore papa Giovanni I; il suo corpo verrà in seguito sepolto nel portico della basilica di San Pietro, con una scritta che recita “victima Christi”.


[ anno 884 ]

Vendetta di Adriano III

Persecuzioni di papa Adriano III contro il capo della fazione filo germanica Gregorio, ucciso a marzo: sua moglie Maria viene mostrata nuda per Roma mentre viene battuta dalle verghe e suo genero Giorgio viene accecato.


[ anno 1697 - Sabato ]

Comunicato alle prostitute

Una comunicazione del cardinale vicario Carpegna ordina alle donne curiali (le prostitute) di allontanarsi dall’esercizio della propria attività dalle strade principali di Roma, svolgendola in vicoli appartati e più discreti, pena la revoca dell’autorizzazione all’esercizio. L’episodio ci ricorda che lo Stato Pontificio gestì sempre, tramite regolare tassazione, tale attività.


[ anno 1803 - Mercoledì ]

Villa Medici Accademia per giovani artisti francesi

Villa Medici diventa, per volere della Francia e della corte d’Etruria, la sede di un’Accademia per l’accoglienza di circa 20 giovani artisti francesi.


[ anno 1889 - Sabato ]

Varie (051801)

Il giornale “Il Cracas” riporta la notizia seconda la quale un abitante di Genzano, Giuseppe Maggiorani, è stato arrestato con l’accusa di aver rinchiuso per 18 anni, tenendola seminuda in una stanza sudicia a pane ed acqua, una donna di 60 anni per la quale percepiva una retta mensile di 100 lire da parte del conte Laurenti di Camporeale.

Rinvenimento di un sarcofago di marmo con inciso il nome Crepereia Tryphaena durante gli scavi in atto per la realizzazione del quartiere Prati. I reperti trovati accanto allo scheletro, tra cui una bambola in legno, suffragano l’ipotesi che il corpo fosse di una fanciulla.