Testata

I Giorni di Roma

Culla del tempo, culla della civiltà…

Roma 20 Giugno

[ anno 1325 ]

Cappella dedicata alla Madonna

Dopo che una donna invoca un’immagine della Madonna dipinta sulle mura lungo il Tevere affinché salvi il suo bambino caduto nelle acque, viene costruita una cappella dedicata a Maria vicino all’attuale ponte Margherita.


[ anno 1408 ]

Gregorio XII vorrebbe tornare a Roma

Chiedendo una scorta al re di Napoli Ladislao I, papa Gregorio XII progetta di tornare a Roma, ma i fiorentini si oppongono; decide quindi di ripiegare nelle Marche, ma il “suo” legato a Bologna, Baldassarre Cossa, minaccia di sbarrargli la strada.


[ anno 1432 ]

Eugenio IV non è riconosciuto come papa

L’elezione pontificia è riservata al Concilio e non al collegio dei cardinali: è quanto deliberato dall’assemblea di Basilea. Di conseguenza Eugenio IV, invitato a presentarsi in giudizio, non viene riconosciuto come papa.


[ anno 1526 ]

Carlo V invitato ad attaccare l’Italia

Dopo che papa Clemente VII ha risposto con un fermo rifiuto ad uscire dalla lega contro l’imperatore, il suo ambasciatore Hugo Moncada abbandona il Vaticano ed invita Carlo V, tramite un messaggio, ad organizzare una spedizione in Italia.


[ anno 1701 - Lunedì ]

Editto per la fecondità dei pesci

La pesca chiamata a due tartane e quella con le reti a sperone che, strisciate in fondo al mare causano la rottura delle uova, vengono proibite per l’anno in corso da un editto al fine di favorire la riproduzione dei pesci.


[ anno 1778 - Sabato ]

Vietato il sesso all’aperto

Su iniziativa di papa Pio VI un bando vieta che nella notte precedente alla festività di San Giovanni Battista ci si rechi alle vigne e ai giardini di Monte Testaccio per “recar scandalo o dar motivo di credere ciò farsi” (insomma: fare sesso). Per gli uomini colpevoli si paventano “tre tratti di corda da darsi loro in pubblico e di scudi cinquanta ed altre pene ad arbitrio, secondo la qualità delle persone”. Per le donne “pene gravi, anche corporali ad arbitrio”.


[ anno 1840 - Sabato ]

Atroce delitto

Di ritorno a casa in serata, un orologiaio trova la moglie, incinta di circa sette mesi, morta per strangolamento e la bottega svaligiata. Gli autori del delitto sono la loro servitrice, sua madre che viveva in casa per bontà dei padroni, suo padre ed un altro sconosciuto, tutti spariti.


[ anno 1935 - Giovedì ]

Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano

Fondendo la Società Nazionale per la Storia del Risorgimento (privata) ed il Comitato Nazionale per la Storia del Risorgimento (pubblico), viene istituito con Regio Decreto l’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano.


[ anno 1951 - Mercoledì ]

Monete da 50 e 100 Lire

Il ministro democristiano Giuseppe Pella presenta alla Camera dei Deputati un disegno di legge con il quale propone la fabbricazione e l’emissione da parte della Zecca di Roma di una serie di monete metalliche da 50 e 100 Lire.


[ anno 1980 - Venerdì ]

Italia supina agli U.S.A.

Al termine della visita del presidente Jimmy Carter, una dichiarazione comune U.S.A.-Italia a Roma ribadisce l’adesione totale del nostro paese alla linea americana sulla “strategia politica dell’Occidente”.