Testata

I Giorni di Roma

Culla del tempo, culla della civiltà…

Roma 13 Settembre

[ anno 81 ]

Morte di Tito

Muore l’imperatore Tito, che per la sua sensibilità era soprannominato “delizia del genere umano”: gli succederà il fratello Domiziano che gli dedicherà il famoso Arco trionfale. È durante il suo regno che nel 79 d.C. le città di Pompei ed Ercolano vengono sepolte dall’eruzione del Vesuvio.


[ anno 604 ]

Incoronazione di Sabiniano

Viene incoronato come papa Sabiniano. Non era facile raccogliere l’eredità di un pontefice virtuoso come Gregorio I, ma gli succede il meno adatto: un uomo gretto e meschino che vesserà il popolo al punto che, alla sua morte, dovrà essere sepolto di nascosto affinché la sua salma non sia profanata dai romani che lo odiavano.


[ anno 1376 ]

Gregorio XI verso Roma

Lasciando Avignone, papa Gregorio XI inizia il viaggio che lo porterà a Roma e che verrà narrato in versi dal poeta Pietro Amelio.


[ anno 1670 - Sabato ]

Privilegi agli agricoltori

Per incrementarne la loro attività, vengono concessi diversi privilegi agli agricoltori tramite un bando del camerlengo (vescovo o cardinale alla direzione della Camera Apostolica, con vari compiti come quello di consigliere del papa nelle questioni amministrative e finanziarie).


[ anno 1723 - Lunedì ]

Propaganda Fide accusa i gesuiti

Luigi Carafa, segretario della congregazione di Propaganda Fide, dedicata alle evangelizzazioni, invia al generale dei gesuiti Michelangelo Tamburini un decreto nel quale li accusa di essere “incitatori e promotori dell’incarcerazione dei missionari”, nonché disobbedienti alle prescrizioni della Santa Sede.


[ anno 1848 - Mercoledì ]

Esordio de “Il Rugantino”

Esce il primo numero del giornale romanesco “Il Rugantino”, fondato da Odoardo Zuccari con l’esplicita intenzione di comportarsi da “criticante politicone ficcanaso” come il personaggio a cui il nome si ispira. La pubblicazione raggiungerà il massimo splendore alla fine del XIX secolo sotto la guida del poeta Giggi Zanazzo.


[ anno 1870 - Martedì ]

Roma accerchiata

Si stringe il cerchio dell’Esercito Italiano attorno alla Roma di papa Pio IX: Orvieto, Viterbo, Alatri, Frosinone, Albano e Frascati cadono, mentre una bomba esplode a Trastevere, preludio dell’imminente occupazione.


[ anno 1982 - Lunedì ]

Varie (091302)

A Roma il Parlamento approva la Legge RognoniLa Torre che introduce il reato specifico di associazione a delinquere di stampo mafioso, che consente di perseguire in modo più incisivo ed efficace il dilagare del fenomeno mafioso.

Al Pincio il cantante Antonello Venditti si esibisce in concerto.


[ anno 1999 - Lunedì ]

Rapina in un discount

Due banditi, dopo aver terrorizzato i clienti e le cassiere sparando in aria in un discount in via Marcotti sulla Tiburtina, fuggendo si impegnano in uno scontro a fuoco con un Carabiniere ed un poliziotto in borghese. Ormai feriti, dopo un ulteriore tentativo di fuga, i due criminali saranno arrestati poco dopo in viale Ippocrate.