Testata

I Giorni di Roma

Culla del tempo, culla della civiltà…

Roma 20 Ottobre

[ anno 304 ]

Sacrifici pagani officiati dal papa

Secondo il Liber pontificalis, memoria ufficiale della Chiesa sui pontefici, per aver salva la vita dalle persecuzione dei romani, papa Marcellino compie sacrifici alle divinità pagane.


[ anno 1119 ]

Concilio di Reims

Si apre il Concilio di Reims: viene vietata l’investitura dei laici ad episcopati ed abbazie; inoltre l’imperatore Enrico V viene invitato per due volte ad un incontro con papa Callisto II, ma l’incontro non avverrà.


[ anno 1187 ]

Morte di Urbano III

Urbano III

Papa Urbano III, nato Uberto Crivelli, muore a Ferrara per poi essere sepolto nel duomo della città.


[ anno 1457 ]

Festa illusoria

Lucrezia d’Alagno, a Roma per chiedere il permesso alla convivenza “more uxorio” (ovvero come sposi di fatto) con il re di Napoli Alfonso V d’Aragona, viene ricevuta da papa Callisto III nel palazzo apostolico dove si svolge una festa all’insegna della magnificentia pontificia che dura oltre le 3:00 di notte, ma il papa non concede neanche l’annullamento del matrimonio del re.


[ anno 1460 ]

Jacopo Savelli al bando

Il capo delle rivolte baronali Jacopo Savelli viene messo al bando.


[ anno 1619 - Domenica ]

Nobile matrimonio

Nella cappella del Palazzo di Monte Cavallo al Quirinale si celebrano le nozze tra la giovane Camilla Orsini ed il principe di Sulmona Marcantonio Borghese, nipote di papa Paolo V. Il matrimonio era stato concordato già alcuni anni prima e rimandato a causa della giovanissima età degli sposi.


[ anno 1689 - Giovedì ]

Nepotismo sfrenato

Papa Alessandro VIII nomina segretario di Stato il pronipote Giovan Battista Rubini, generale dell’Esercito della Chiesa il nipote Antonio Ottoboni e generale della flotta e duca di Fiano l’altro pronipote Marco Ottoboni.


[ anno 1867 - Domenica ]

I fratelli Cairoli verso Roma

Guidati dai fratelli Enrico Cairoli e Giovanni Cairoli, circa 70 garibaldini partono da Terni per rifornire di armi i patrioti che stanno preparando la rivolta a Roma.


[ anno 1870 - Giovedì ]

Concilio ecumenico sospeso

A causa della recente situazione politica legata all’annessione di Roma al Regno d’Italia, papa Pio IX sospende l’assemblea ecumenica essendo “i padri del Concilio privi della necessaria libertà, sicurezza e tranquillità”.


[ anno 1892 - Giovedì ]

Controversa Esposizione Nazionale

Il Governo ha scelto la Capitale come sede di una grandiosa esposizione, ma il sindaco Caetani, sostenuto dai giornali e da gran parte dell’opinione pubblica, è particolarmente critico visto che Roma è “risanata e convalescente grazie alla cura saggia e paterna” dello stesso sindaco e che non debba quindi essere svilita da una mostra che ritiene da “espositrice di stracci”, in una città che è stata sempre “espositrice permanente e indefettibile di meraviglie artistiche in marmo e in bronzo che stupiscono il mondo”. Il giornale “Il Cracas” riporta che per tutta risposta “Una meschina e indecente manifestazione di 200 ignoti, con torcie a vento, bengala e mandolini (!!!), precedè con gran prosopopea l’arrivo di Crispi alla seduta conciliare; una fantasmagoria da operetta seguita in Consiglio da scenette mimiche e coreografiche per forzare la mano al sindaco Caetani, acciò impegnasse il Municipio romano in un concorso morale e pecuniario, in favore della Esposizione Nazionale in Roma nel 1895”.


[ anno 1902 - Lunedì ]

Traforo Umberto I

Si svolge l’inaugurazione del traforo Umberto I che collega via Nazionale a via del Tritone. Tra la folla in festa in un tripudio di bandiere tricolori tre tram percorrono la galleria, al cui interno, oltre al sindaco Prospero Colonna, sono presenti per l’occasione il prefetto, il questore, il consiglio di amministrazione della Società Romana dei Tram ed Omnibus, vari politici, rappresentanti del Genio Civile e Militare e diversi giornalisti. Il giorno dopo la linea che va da San Pietro a via Due Macelli viene permanentemente prolungata fino a via Nazionale e le otto vetture in servizio vengono letteralmente prese d’assalto dai romani.


[ anno 1937 - Mercoledì ]

Primo edificio dell’EUR

Iniziano i lavori per la costruzione del primo edificio dell’E42 (Esposizione Universale 1942), ente che diverrà poi noto come EUR (Esposizione Universale Roma).


[ anno 1939 - Venerdì ]

Enciclica Summi Pontificatus

Con l’enciclica Summi Pontificatus, papa Pio XII condanna l’invasione russo-tedesca ai danni della Polonia, stigmatizzando la “statolatria delle dittature”.


[ anno 1943 - Mercoledì ]

Partigiani assaltano Forte Tiburtina

L’intervento di un reparto di SS sventa l’assalto al Forte Tiburtina, presidiato da soldati tedeschi, da parte di un gruppo di partigiani del gruppo Bandiera Rossa Roma con base a Pietralata: l’intento è quello di impadronirsi di armi, munizioni e viveri.


[ anno 1971 - Mercoledì ]

Testimone contro Ordine Nuovo ‘suicidato’

Il testimone della strage di piazza Fontana Vittorio Ambrosini vola dal VII piano del Policlinico Gemelli di Roma, dal quale stava per essere dimesso: aveva accusato esplicitamente 18 elementi di Ordine Nuovo, organizzazione di estrema destra, per i fatti del 12 dicembre 1969.


[ anno 1978 - Venerdì ]

Il “SID parallelo”

Giovanni De Matteo, procuratore della Repubblica di Roma, chiede al giudice istruttore l’archiviazione dell’indagine sul cosiddetto “SID [il servizio segreto Servizio Informazioni Difesa] parallelo”, ritenendola solo una strategia difensiva del generale Amos Spiazzi, arrestato nel 1974 nell’ambito delle indagini per il cosiddetto “Golpe Borghese”, ed i cui racconti palesano una “manifesta incredibilità”.


[ anno 1999 - Mercoledì ]

Le donne nell’Esercito

Varata a Roma la Legge che introduce l’arruolamento nell’Esercito Italiano alle donne. L’Italia è l’ultimo paese membro della NATO a consentire l’ingresso delle donne nelle Forze Armate.